NBA Digital Exhibition, molto più che una mostra sul basket

La NBA Digital Exhibition è giunta al termine: sfiorati i 20.000 visitatori in meno di tre settimane!
Milano, 6 dicembre 2016 – La NBA Digital Exhibition, la mostra che ha ripercorso la storia degli ultimi 40 anni della National Basketball Association, è giunta al termine, riscontrando un enorme successo di pubblico con un’affluenza di quasi 20.000 visitatori in sole 3 settimane.
Siamo orgogliosi di aver ospitato per il secondo anno consecutivo qui al Samsung District un’iniziativa così rilevante e di successo nel panorama sportivo e artistico” afferma Carlo Barlocco, Presidente di Samsung Electronics Italia. “L’enorme affluenza di pubblico, che ha superato quella già rilevante dello scorso anno, ha dimostrato ancora una volta come la perfetta combinazione di arte, sport e tecnologia consenta di aprire le porte a una nuova modalità di narrazione. Ci impegniamo da sempre nel sostenere le passioni dei cittadini e la NBA Digital Exhibition ne è un’ulteriore dimostrazione”.
Una commovente partecipazione del pubblico che ha dimostrato che il basket dell’NBA – dichiara il regista e attore Massimiliano Finazzer Flory, curatore della mostra – non è solo sport né solo spettacolo ma un’impresa comunitaria che riunisce culture, età, razze offrendo incredibili emozioni e bellezza”.
La NBA Digital Exhibition ha consentito a tutti gli appassionati di consultare una collezione di video provenienti dagli archivi ufficiali della NBA in un viaggio attraverso alcuni dei momenti più celebri nella storia della Lega. L’ambiente altamente tecnologico e lo spettacolare allestimento della mostra hanno offerto ai visitatori un’esperienza sensoriale unica.


Direttore di Breaking Sport.it Una vita ad inseguire un pallone: ho scritto per numerosi giornali online e mi occupo di NBA, della palla a spicchi ma soprattutto di Lazio, calciomercato e Serie A.